ORGANISMO DI COMPOSIZIONE DELLA CRISI

CHI è E COSA FA L’O.C.C.

CHI è E COSA FA L’O.C.C.

L’O.C.C. è un ente terzo, imparziale e indipendente istituito dal DM 202/2014 al solo scopo di aiutare e sostenere le persone indebitate in tutte le fasi della procedura di composizione della crisi da sovraindebitamento: da quella di avvio fino a quella di esecuzione del piano.

Protezione Sociale Italiana ha attivato l’Organismo di Composizione della Crisi da sovraindebitamento presso il proprio sportello di Segretariato Sociale di Naro. L’Organismo “O.c.c. Segretariato Sociale Protezione Sociale Italiana di Naro” è stato iscritto al n. 327 del Registro degli Organismi tenuto dal Ministero di Giustizia con PDG del 15/10/2021. La competenza territoriale dell’O.C.C. segue quella del circondario del Tribunale di Agrigento.

L’O.C.C. è un ente terzo, imparziale e indipendente istituito dal DM 202/2014 al solo scopo di aiutare e sostenere le persone indebitate in tutte le fasi della procedura di composizione della crisi da sovraindebitamento: da quella di avvio fino a quella di esecuzione del piano.

Protezione Sociale Italiana ha attivato l’Organismo di Composizione della Crisi da sovraindebitamento presso il proprio sportello di Segretariato Sociale di Naro. L’Organismo “O.c.c. Segretariato Sociale Protezione Sociale Italiana di Naro” è stato iscritto al n. 327 del Registro degli Organismi tenuto dal Ministero di Giustizia con PDG del 15/10/2021. La competenza territoriale dell’O.C.C. segue quella del circondario del Tribunale di Agrigento.

IL RUOLO DELL’O.C.C.

Fornisce informazioni gratuite sul sovraindebitamento e sulla Legge 3/2012
Valuta se il debitore può accedere o meno al procedimento
Riceve la domanda di avvio del procedimento da parte del debitore
Valuta quali debiti si possono stralciare ed in quanto tempo pagare i rimanenti

Fornisce informazioni gratuite sul sovraindebitamento e sulla Legge 3/2012
Valuta se il debitore può accedere o meno al procedimento
Riceve la domanda di avvio del procedimento da parte del debitore
Valuta quali debiti si possono stralciare ed in quanto tempo pagare i rimanenti

Predispone insieme al debitore il piano di ristrutturazione del debito
Attesta il piano e lo trasmette al giudice per l’omologa
Assiste il debitore nella fase esecutiva del piano omologato

Predispone insieme al debitore il piano di ristrutturazione del debito
Attesta il piano e lo trasmette al giudice per l’omologa
Assiste il debitore nella fase esecutiva del piano omologato

ORGANISMO DI COMPOSIZIONE DELLA CRISI

perchè SCEGLIERE IL NOSTRO O.C.C. DI AGRIGENTO

perchè SCEGLIERE IL NOSTRO O.C.C. DI AGRIGENTO

Protezione Sociale Italiana intende dare un aiuto concreto alle persone bisognose eliminando qualsiasi ostacolo tra il cittadino e l’accesso alla Legge sul Sovraindebitamento. In quest’ottica il nostro Organismo di Composizione della Crisi garantisce, salvo eccezioni, a tutti i debitori condizioni vantaggiose.  Con questa organizzazione siamo convinti che verrà garantito a tutti i debitori la possibilità di accesso alla Procedura di Composizione della Crisi da sovraindebitamento. Se vuoi ricevere maggiori informazioni sulla nostra Associazione, sulla nostra carta dei valori e sul nostro progetto di soccorso sociale puoi consultare la pagina web www.protezione-sociale.it

Protezione Sociale Italiana intende dare un aiuto concreto alle persone bisognose eliminando qualsiasi ostacolo tra il cittadino e l’accesso alla Legge sul Sovraindebitamento. In quest’ottica il nostro Organismo di Composizione della Crisi garantisce, salvo eccezioni, a tutti i debitori condizioni vantaggiose.  Con questa organizzazione siamo convinti che verrà garantito a tutti i debitori la possibilità di accesso alla Procedura di Composizione della Crisi da sovraindebitamento. Se vuoi ricevere maggiori informazioni sulla nostra Associazione, sulla nostra carta dei valori e sul nostro progetto di soccorso sociale puoi consultare la pagina web  www.protezione-sociale.it

Piano di Ristrutturazione dei debiti redatto dal Gestore della Crisi entro due mesi

Applicazione
del valore minimo
del tariffario

Riduzione di un ulteriore 40%
sul valore minimo del tariffario

Rimanente 50% in prededuzione

Pagamento del compenso a rate
per il 50%

Piano di Ristrutturazione dei debiti redatto dal Gestore della Crisi entro due mesi

Applicazione
del valore minimo
del tariffario

Riduzione di un ulteriore 40%
sul valore minimo del tariffario

Rimanente 50% in prededuzione

Pagamento del compenso a rate
per il 50%

Vuoi cancellare i debiti?
Accedi alla Legge 3/2012

Rivolgiti al nostro O.C.C. AGRIGENTO
accreditato presso
il Ministero di Giustizia.